CHIARIMENTI…

Ai sensi della normativa vigente, i rifiuti prodotti dai parrucchieri sono distinti nelle seguenti tipologie:

  • contenitori vuoti di plastica, cod. CER 200104
    • contenitori vuoti in metallo , cod. CER 150104
    • imballaggi in plastica, cod. CER 150102
    • imballaggi in piu’ materiali , cod. CER 150106
    • assorbenti, materiali filtranti, stracci, indumenti protettivi, cod. CER 150201
    • stagnola sporca di tintura , cod. CER 200105

La Faiella Nicola srl provvede al ritiro ed allo smaltimento dei suddetti rifiuti.

 

SE LI PRODUCI DEVI SMALTIRLI…

Ai sensi della normativa vigente, i rifiuti prodotti dalle aziende agricole sono distinti nelle seguenti tipologie:

I rifiuti speciali non pericolosi:

  • materie plastiche (nylon di pacciamatura, tubi in PVC per irrigazione, manichette, teloni serre, ecc.) (CER 020104);
  • imballaggi di carta, cartone, plastica, legno e metallo (sacchi sementi – concimi – mangimi, cassette frutta, contenitori florovivaismo, ecc.) (CER 150102, 150104, 150105, 150106, 150107);
  • oli vegetali esausti (CER 200125);
  • fanghi di sedimentazione e effluenti di allevamento non impiegati ai fini agronomici (vari CER);
  • pneumatici usati (CER 160103);
  • contenitori di fitofarmaci bonificati (CER 150102, 150104, 150105, 150106, 150107);
  • scarti vegetali in genere non destinati al reimpiego nelle normali pratiche agricole (vari CER).

I rifiuti speciali pericolosi:

  • oli esauriti da motori, freni, trasmissioni idrauliche (CER 130205*);
  • batterie esauste (CER 160601*);
  • veicoli e macchine da rottamare (CER 160104*);
  • fitofarmaci non più utilizzabili (CER 020108*);
  • contenitori di fitofarmaci non bonificati (CER 150110*);
  • farmaci ad uso zootecnico scaduti o inutilizzabili (CER 180205*).

La Faiella Nicola srl provvede al ritiro ed allo smaltimento dei suddetti rifiuti.

 

INFO UTILI…

Ai sensi della normativa vigente, i rifiuti sanitari sono distinti nelle seguenti tipologie:

  • rifiuti sanitari non pericolosi;
  • rifiuti sanitari assimilati ai rifiuti urbani;
  • rifiuti sanitari pericolosi non a rischio infettivo;
  • rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo;
  • rifiuti sanitari che richiedono particolari sistemi di smaltimento;
  • rifiuti da esumazioni e da estumulazioni, nonché i rifiuti derivanti da altre attività cimiteriali, esclusi i rifiuti vegetali provenienti da aree cimiteriali;
  • rifiuti speciali, prodotti al di fuori delle strutture sanitarie, che come rischio risultano analoghi ai rifiuti pericolosi a rischio infettivo, con l’esclusione degli assorbenti igienici.

La Faiella Nicola srl provvede al ritiro ed allo smaltimento dei suddetti rifiuti.

 

PER CAPIRE…


Ai sensi della normativa vigente, i rifiuti prodotti dalle autofficine sono distinti nelle seguenti tipologie:

  • olio usato, cod. CER 130205: PERICOLOSO
    • batterie al piombo, cod. CER 160601: PERICOLOSO
    • stracci e segatura sporchi di olio, cod. CER 150202: PERICOLOSO
    • filtri dell’olio, cod. CER 160107: PERICOLOSO
    • rottame ferroso, cod. CER 160117: NON PERICOLOSO
    • liquido antigelo, cod. CER 160114: PERICOLOSO
    • pastiglie dei freni, cod. CER 160112: NON PERICOLOSO
    • lattine e barattoli sporchi di olio, cod. CER 150110: PERICOLOSO

 

La Faiella Nicola srl provvede al ritiro ed allo smaltimento dei suddetti rifiuti.

 

COMUNI RICICLONI

comuniricicloni2016

 

Siamo arrivati alla XII edizione di ”Comuni Ricicloni”iniziativa di Legambiente che premia comuni, amministratori e cittadini che effettuano una corretta e scrupolosa raccolta differenziata.

Come si può leggere sul sito mysir.it  il motto di quest’anno è #CostruiamoRelazioni  proprio perché l’intento è quello di coinvolgere quelle realtà ancora lontane da questo progetto diventato ormai uno stile di vita sano e corretto.  La Faiella Nicola srl è fiera ed orgogliosa di partecipare a quest’evento così importante.

L’appuntamento con Comuni Ricicloni 2016 è a Salerno il prossimo 14 ottobre, presso la sala convegni del Grand Hotel Salerno, via Lungomare Tafuri 1. “